Get Adobe Flash player

Pinguini

Quello che vi propongo oggi, 

non e´ proprio un tutorial, 

ma e´ piu´ un suggerimento sul come potete riciclare le bottiglie di plastica.

Vi spiego come fare, 

ad esempio, creando un simpatico pinguino freddoloso 

 

L´occorrente puo´ essere vario, vi servono due bottiglie , preferibilmente come 

quelle della Coca Cola scusate la pubblicita´, ma per farvi capire solo, 

che abbiano verso la meta´- fondo della bottiglia una rientranza 

e poi diventano di nuovo bombate verso la parte finale della bottiglia  .

Se ho spiegato male, guardate la terza foto in basso cosi´ capite !!! 

poi vi servonocolla vinilica,forbice e colori a tempera. 

Prendete le due bottiglie e tagliatene via il fondo .

Fate attenzione a tagliare sopra alla rientranza,

praticamente prima che la botiglia diventi sottile nella meta´ .

Un fondo della bottiglia deve essere piu´ lungo dell´altro.

Ora guardate e provate bene ad incastrare i due fondi , 

fate prima qualche prova finche´ vedete che combaciano bene.

Ora passate ad incollarli con la colla vinilica all´interno .

Una volta che la colla e´asciutta, potete iniziare a colorare la vostra plastica 

come piu´ vi piace.

Io ho fatto un pinguino, quindi ho pitturato prima tutto di bianco 

Poi con il nero ho fatto il corpo del pinguino tenendo bianchi la pancia e il muso .

con il giallo ho fatto il cappellino di lana 

Ho poi fatto sempre col giallo la sciarpa ed ho poi incollato un 

ponpon rosso sul cappello .

Ed una volta disegnato anche il musetto,

ecco qui com´e´ uscito il mio pinguino freddoloso !!!

Per avere letto il tutorial VI SVELIAMO UNA CURIOSITA` 

Lo sapevate che in Germania ,per tutto cio´ che si compra in  bottiglie di plastica,

si deve pagare una piccola cauzione,che si ottiene indietro se si riportano le bottiglie ?